Quante volte davanti ad uno smartphone o un computer, svolgiamo azioni senza renderci conto che quell’azione è stata pensata, è stata studiata e creata da qualcuno che ha voluto migliorare la nostra interazione verso la macchina.

La maggior parte di noi non ha idea di chi siano queste persone, non sappiamo nulla, stanno chiusi nelle loro stanzette studiando modi sempre diversi per migliorare come interagiamo con il mondo tecnologico.

All’età di 74 anni, ci ha lasciato Lawrence “Larry” Gordon Tesler, la persona che secondo me ha veramente rivoluzionato il mondo informatico con un semplice gesto, infatti, nella primavera del 1975, mentre lavorava in Xerox, si è inventato il TAGLIA/COPIA, INCOLLA e di altre piccole azioni del nostro quotidiano come il Trova/Sostituisci.

Ecco il Tweet ufficiale di XeroX per ricordarlo.

Banale direte voi, NO!, rispondo io. Oggi che tutti lo usiamo nei modi più disparati, e che, dalla sua invenzione, è entrato in modo naturale nelle nostre azioni quotidiane, tanto che, non ci rendiamo conto di quante volte lo usiamo. Non possiamo considerarla un’invenzione non degna di nota, ha rivoluzionato l’esperienza utente.

Come funziona il Copia-Incolla? nella sua semplicità, è geniale, si applica ad ogni elemento di contenuto, possiamo copiare testo, immagini, file e documenti, questa viene messa in una scatola nascosta chiamata Appunti, e posso incollarli nella mia destinazione desiderata.

Con il tempo, questa semplice azione è stata potenziata fino ai giorni nostri ed è così immersa nel nostro quotidiano che possiamo copiare un testo e incollarlo come immagine, possiamo copiare e incollare uno i più files tra due computer il posti diverso del mondo. Per la potenza di questo piccolo gesto, ringraziamo chi lo ha inventato per facilitarci la vita.

Larry Tesler, studia informatica alla Stanford University negli anni sessanta e lavora inizialmente per lo Stanford Artificial Intelligence Laboratory. Tra il 1973 e il 1980, lavora per lo Xerox, nel 1980, si trasferisce in Apple Computer, dove ha ricoperto diverse posizioni inclusa quella di vice presidente di AppleNet, vice presidente del Advanced Technology Group, e scienziato capo. Si trasferisce in Amazon.com nel 2001 e dal 2004 era vice presidente del settore Shopping Experience di Amazon.com.

Un curiosità, per un’altra invenzione che insieme al Copia, Incolla è nella nostra vita di tutti i giorni. Nel 1984 (Tesler è in Apple, chissà se c’è anche il suo zampino), Apple introduce la funzionalità di Drag & Drop nel primi Mac dell’epoca. Grande rivoluzione del mondo informatico e nascita dei primi sistemi basati su finestre che hanno cambiato radicalmente il nostro modo di lavorare. Steve Jobs, e non solo hanno portato la svolta per quello che oggi la Generazione Z, non potrà mai comprendere e capire. Per loro esiste da sempre.

Parlerò di in altri post delle piccole ma grandi rivoluzioni che stanno cambiando la nostra vita senza rendercene conto.

Roberto Beccari
Latest posts by Roberto Beccari (see all)