La fine di un’era, R.I.P. Flash

Read Time:4 Minute, 56 Second

Era il 1996 quando Macromedia acquisisce FutureSplash, un software per animazioni vettoriali. Qui nasce la versione 1.0 di Flash e inizia la nostra storia. Storia che tanti di nuovi hanno vissuto in prima persona.

Sono passati ventiquattro anni. In questo periodo sono successe tante cose, abbiamo visto la crescita esponenziale di questo prodotto e l’evoluzione del web così come lo conosciamo oggi. Ad ogni versione, sono state introdotte sempre nuove funzionalità, uno più bella dell’altra, e tutte pensate per scatenare l’ingegno di creativi del web che non trovavano uno spazio per sbizzarrirsi in un web in grandissima espansione.
Dopo l’introduzione di Action Script nel 1999, e più avanti l’integrazione di Flex, Flash è diventato un vero e proprio ambiente nel quale poter produrre interazioni di altissimo livello e, con un po’ di impegno, interi siti web.

Negli anni abbiamo potuto vedere ogni tipo di interazione e animazione, questo contenitore messo dentro una pagina web era il paradiso per i creativi, e per anni abbiamo assistito al dilagare di “programmatori Flash”.

Dopo l’acquisizione di Macromedia da parte di Adobe nel 2005, Flash è ulteriormente migliorato e cresciuto, nuove funzionalità, nuove integrazioni, nuove prospettive e un futuro più certo per i professionisti del settore che hanno cercato sempre di sfruttare tutto al massimo, alcune volte anche esagerando.

Senza raccontarvi come tutto si è svolto, siamo arrivati ad oggi. Certo, Flash è cresciuto tanto e Adobe ha cercato di dargli costantemente nuova vitalità, ma come spesso accade nel mondo informatico, anche quello che c’è attorno cresce e, con il tempo, Flash è diventato un macigno pesante da gestire, poco snello, pieno di tante cose inutili anche per fare semplici interazioni. Qualche colpa la possiamo attribuire a Apple che per prima ha scelto di non supportare più plugin esterni al browser che contribuivano a generare problemi di sicurezza che ne hanno più volte segnato la strada. Adobe quindi ha deciso, viste anche le alternative più moderne, che crescevano così rapidamente, e sempre meglio integrate nei browser per tutte le piattaforme (desktop, tablet e smartphone), come CSS, WebGL, SVG, JavaScript, WebAssembly, ecc., si è adoperata, partendo dal 2017, nel notificare agli utenti la data di fine vita del prodotto.

Quel giorno è arrivato…

Sulla pagina di EOL (end Of Life) di Flash, Adobe scrive questo…

Poiché Adobe non supporterà più Flash Player dopo il 31 dicembre 2020, Adobe bloccherà l’esecuzione del contenuto Flash in Flash Player a partire dal 12 gennaio 2021. Adobe consiglia vivamente a tutti gli utenti di disinstallare immediatamente Flash Player per proteggere i propri sistemi. 

Alcuni utenti potrebbero continuare a vedere i promemoria di Adobe per disinstallare Flash Player dal proprio sistema. Vedi sotto per maggiori dettagli su come disinstallare Flash Player.

Adobe

Come accade spesso in questi casi, ci sono ancora tantissimi contenuti prodotti in Flash presente sul mercato, si tratta di corsi, guide interattive e presentazioni che probabilmente smetteranno di funzionare e non saranno aggiornate a nuove tecnologie. Chi non ha capito che il cambiamento era in atto, potrebbe presto pentirsene.

Adobe ha raccolto le domande più frequenti di questi mesi, vi riporto le principali.

Perché Adobe ha deciso di EOL Flash Player e ha selezionato la data di fine 2020?

Gli standard aperti come HTML5, WebGL e WebAssembly sono costantemente maturati nel corso degli anni e rappresentano una valida alternativa per i contenuti Flash. Inoltre, i principali fornitori di browser stanno integrando questi standard aperti nei loro browser e deprecano la maggior parte degli altri plug-in (come Flash Player). Vedere gli annunci di fine vita di Flash Player di AppleFacebook, GoogleMicrosoft e Mozilla.

Fornendo un preavviso di oltre tre anni, Adobe ritiene che ci sia stato tempo sufficiente per sviluppatori, designer, aziende e altre parti per migrare i contenuti Flash a nuovi standard. La tempistica EOL era in coordinamento con alcuni dei principali fornitori di browser.

Cosa significa Flash Player EOL

Dopo la data di fine del ciclo di vita, Adobe non intende rilasciare aggiornamenti di Flash Player o patch di sicurezza. Pertanto, Adobe continuerà a chiedere agli utenti di disinstallare Flash Player e consiglia vivamente a tutti gli utenti di disinstallare immediatamente Flash Player.

Per proteggere i sistemi degli utenti, Adobe bloccherà l’esecuzione del contenuto Flash in Flash Player a partire dal 12 gennaio 2021. I principali fornitori di browser disabiliteranno l’esecuzione di Flash Player dopo la data di fine vita. 

Perché dovrei disinstallare Flash Player dal mio sistema?

Flash Player potrebbe rimanere nel sistema a meno che non lo si disinstalli. La disinstallazione di Flash Player contribuirà a proteggere il sistema poiché Adobe non intende rilasciare aggiornamenti di Flash Player o patch di sicurezza dopo la data di fine vita. Adobe bloccherà l’esecuzione del contenuto Flash in Flash Player a partire dal 12 gennaio 2021 e i principali fornitori di browser continueranno a disabilitare l’esecuzione di Flash Player dopo la data di fine vita. 

Adobe renderà disponibili per il download le versioni precedenti di Adobe Flash Player dopo il 2020?

No. Adobe rimuoverà le pagine di download di Flash Player dal suo sito dopo la data di fine del ciclo di vita. Adobe bloccherà l’esecuzione del contenuto Flash in Flash Player a partire dal 12 gennaio 2021.

Se trovassi Flash Player disponibile per il download su un sito Web di terze parti, dovrei usarlo?

No. Queste versioni di Flash Player non sono autorizzate da Adobe. Gli utenti non devono utilizzare versioni non autorizzate di Flash Player. I download non autorizzati sono una fonte comune di malware e virus.

Adobe fornirà aggiornamenti di sicurezza per Flash Player dopo la data di fine vita?

Adobe non intende rilasciare aggiornamenti di Flash Player o patch di sicurezza dopo la data di fine vita. Adobe consiglia vivamente a tutti gli utenti di disinstallare immediatamente Flash Player.

Credits: Immagine di copertina – RIP, Flash. Shutterstock

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Roberto Beccari
Latest posts by Roberto Beccari (see all)