Nuove strade per l’auto elettrica

L’elettrico in questo momento sta spopolando, tutte le marche hanno in listino uno o più modelli ibridi e/o plug-in. Questa tecnologia piace al consumatore finale, sono tanti gli investimenti e sempre più i produttori corrono per trovare nuovi modelli e nuove formule per attirare clienti.

Citroën vuole farsi notare con questa proposta innovativa da molti punti di vista, una mobilità elettrica al 100% per tutti con Citroën Ami.

Si tratta di un nuovo veicolo, elettrico, per la mobilità urbana ultracompatto, agile, protettivo e colorato, accessibile dall’età di 14 anni in Francia e 16 in altri paesi. 

Una soluzione che non si limita all’oggetto in se, ma propone vantaggi che vanno oltre il contesto automobilistico: offerte “à la carte” molto competitive mirate ad usi specifici.

Un viaggio online al 100% e metodi di distribuzione innovativi.

Ami è un veicolo 100% ELETTRICO: zero emissioni di CO 2 a beneficio di tutti e accesso a tutti i centri urbani.
Una guida facile, silenziosa e fluida. Una batteria che si carica in sole 3 ore da una presa elettrica standard, come uno smartphone.

COMPATTA E AGILE: una dimensione ultracompatta di 2,41 metri, un diametro di sterzata di 7,20 m, che semplifica gli spostamenti in città e il parcheggio.

COMODO E PROTETTIVO: piccolo all’esterno e grande all’interno, Ami consente a due persone di viaggiare comodamente fianco a fianco, con un abitacolo chiuso e riscaldato, molto luminoso, ma protetto dall’esterno.

IDENTITÀ ASSERTIVA E PERSONALIZZABILE: il suo stile originale, il gioco sulla struttura simmetrica e la sua presenza unica conferiscono ad Ami un carattere unico. Le sue possibilità di personalizzazione invitano a giocare con aspetti diversi grazie ai 6 pacchetti di accessori colorati disponibili .

L’innovazione sta soprattutto nel modello di distribuzione che Citroën ha studiato per questa ultracompatta da città.

NESSUNA LICENZA DI GUIDA: Ami è accessibile dai 14 anni in Francia (16 anni in media nei paesi europei). Con o senza patente, Ami è per tutti.

A LA CARTE”: è accessibile in qualsiasi momento grazie a offerte pensate per soddisfare le esigenze di ognuno, da un minuto a un anno in più, da condividere, da affittare o da acquistare.

CONVENIENTE: offerte ultra-competitive adattate a diversi usi Noleggio a lungo termine: € 19,99 al mese (versione Ami Ami ; noleggio a lungo termine di 48 mesi, pagamento iniziale € 2.644, bonus ecologico di € 900 IVA inclusa detratta in Francia)

Free2Move car-partecipazione: da € 0,26 / min (soggetto a un abbonamento mensile di € 9,90 senza impegno)

Acquisto: da € 6.000 incl. IVA ( versione Ami Ami ; bonus di € 900 IVA inclusa detratta in Francia).

VIAGGIO ONLINE AL 100%: per scoprire, configurare, acquistare Ami 24/7

NUOVI CANALI DI DISTRIBUZIONE: Ami ha stretto una partnership con Fnac e Darty per essere presente nei negozi partecipanti e all’interno della rete partecipante Citroën. Ami incontrerà anche i clienti dove si trovano con centri di test drive mobili dedicati.

CONSEGNA A CASA: Ami può essere consegnato direttamente a casa per una maggiore comodità.

L’apertura degli ordini è prevista per il 30 marzo in Francia e pochi mesi dopo in Spagna, Italia, Belgio, Portogallo e poi Germania. Le prime consegne ai clienti sono previste per giugno in Francia. Il car sharing al volante di Ami inizierà a primavera a Parigi con versioni con il logo “Free2Move”.

Questo è parte di una rivoluzione che stiamo già vivendo, parte dal leasing, al noleggio a lungo termini, passando per Amazon con il servizio CarCloud, e i progetti di Volvo e Toyota per il futuro.

Roberto Beccari
Latest posts by Roberto Beccari (see all)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: